Centrale Montemartini

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Percorsi per sale > Sala Caldaie > Horti Sallustiani
Horti Sallustiani Horti Liciniani Domus di Fulvio Plauziano Horti dell’Esquilino, Via Ariosto Domus di Via Cavour Domus di Porta San Lorenzo Monumenti funerari e Necropoli Ostiense

Sala Caldaie

La     Sala Caldaie

Horti Sallustiani

Sala Caldaie - Horti Sallustiani

Il complesso residenziale, già di proprietà di Cesare e poi dello storico Sallustio ed in seguito passato al nipote di questi per confluire nel 20 d.C. nel demanio imperiale, si sviluppava su tre grandi terrazze immerse nel verde nella zona dell'attuale quartiere Ludovisi.
I resti del ricco apparato decorativo sono dispersi in diversi musei italiani e stranieri.
Sono esposte alcune sculture originali greche da edifici templari, di altissima qualità, e fregi a girali di acanto con sfingi databili nella prima età augustea che, insieme al frammento di una colossale statua di Apollo, alludono alla vittoria di Augusto ad Azio su Cleopatra (ed Antonio) e sull'Egitto. 

Scultura
Età augustea
MC0042
Scultura
480-460 a.C.
MC0977
Scultura
Prima età augustea
MC1810

torna al menu di accesso facilitato.