Le Macchine e gli Dei

Immagine lista: 
Centrale Montemartini
15/04/2018
Centrale Montemartini

La storia della Centrale Montemartini da primo impianto comunale di produzione di energia elettrica a museo di arte antica

Il percorso inizia nella Sala Colonne, dove sarà raccontata la storia della centrale elettrica dalle sue origini alla trasformazione in museo. Da una ricca galleria di ritratti di epoca repubblicana si passa nelle sale in cui sono illustrati i momenti più significativi dello sviluppo di Roma Repubblicana. Di grande suggestione il prezioso corredo della fanciulla Crepereia Tryphaena con la bambola di avorio dagli arti snodabili. Si potrà visitare anche l’ultima sala aperta al pubblico: la Sala del Treno di Pio IX.
Si passa poi nella Sala Macchine, dove è possibile apprezzare il singolare connubio tra macchine e sculture, tra archeologia industriale e archeologia classica che caratterizza il museo e dove sarà spiegato il funzionamento della centrale elettrica e del suo ciclo di produzione. Accanto alle macchine, gli Dei: il visitatore potrà immergersi nella sacralità degli antichi templi ammirando le numerose statue di divinità esposte nella sala: Atena/Minerva, Afrodite, Apollo, Artemide, Asclepio e Igea. Sul fondo della sala, il frontone del tempio di Apollo Sosiano con una scena di combattimento fra Greci e Amazzoni. E ancora la colossale statua della dea Fortuna costituita da varie parti con la tecnica dell’acrolito: testa, braccio e piedi in marmo erano in origine assemblati su una gigantesca impalcatura in legno.
Il percorso si conclude nella Sala Caldaie, dove si staglia l’enorme caldaia alimentata a carbone che produceva il vapore necessario per azionare le turbine. Intorno a un grande mosaico con scene di caccia sarà possibile ammirare gli apparati decorativi delle ricche dimore urbane e suburbane e la splendida statua di Marsia, realizzata in marmo violaceo, proveniente da un recente scavo nella Villa delle Vignacce.

Informazioni

Luogo Centrale Montemartini
Orario

Domenica 15 aprile 2018 ore 12.00
Massimo 30 partecipanti

Biglietto iniziativa

Visita guidata €  5,00 + ingresso al museo secondo tariffazione vigente  
Prenotazione obbligatoria € 2,00 

Informazioni

Prenotazione obbligatoria: Coopculture 06 39967800  (solo telefonicamente)
www.coopculture.it

Punti di incontro:

Presso la biglietteria del museo

Bibliography

M. Bertoletti, M. Cima, E. Talamo (a cura di), Centrale Montemartini, Milano 2006

Durata
1 ora e 15 minuti
Tipo
Visita a tema
Prenotazione obbligatoria

Eventi correlati

Non ci sono attività in corso.
Non ci sono attività in programma.
Non ci sono attività in archivio.