Musei in Musica alla Centrale Montemartini

Immagine: 
09/12/2017
Centrale Montemartini

Apertura straordinaria del Sabato sera in occasione di Musei in Musica 2017

Un’occasione imperdibile per cittadini e turisti di vivere pienamente i principali musei e spazi culturali della città, e di goderne straordinariamente in orario serale. Si possono così scoprire per la prima volta, o semplicemente riscoprire in veste notturna, luoghi suggestivi e spazi inconsueti, ammirare dal vivo sorprendenti opere d'arte, visitare le mostre temporanee e permanenti ospitate nei musei. E, contestualmente, è possibile assistere ai numerosi spettacoli e concerti live in programmazione continua tra le ore 20 e le 2 di notte.

Programma:
Sala Macchine
Ore 20.30 – 22.00 – 23.30
“Micromega Project” - Concerto-viaggio tra scienza, arte e filosofia, dalle particelle al multiverso, per ritrovare il senso della misura
"Micromega" è una originale mostra-concerto ideata e creata dall’artista visivo, musicista e performer Alessandro Zannier e ispirata alla materia dell'universo, dalle micro particelle ai sistemi di galassie. Un lavoro complesso, suggestivo e visionario, fatto di musica e opere d’arte, che indaga sulle incredibili relazioni tra le regole fisiche nella natura e i comportamenti dell'uomo contemporaneo, smarrito tra tecnologia e social, tra velocissimi cambiamenti politici, climatici, economici e ambientali. Il progetto è sviluppato attorno al concept dell'omonimo album pubblicato dall'artista (musicista e cantante attivo da anni, giunto al suo sesto album) e mette in scena la complessità del cosmo e il suo apparente caos, nel tentativo di farci ritrovare il senso della nostra posizione e della nostra misura all'interno di esso.           
Con Alessandro Zannier & Ottodix Ensemble.
A cura di Eventi 2 Punto Zero

Sala del Treno di Pio IX
Ore 21.15 – 22.45 – 00.15
Saxophobia 
Un evento originale che, attraverso musiche, analisi storico-organologiche, aneddoti, filmati ed incredibili strumenti, racconta la genesi e le vicende dello strumento divenuto l'icona multiforme del novecento: il saxofono. Un viaggio straordinario nelle metamorfosi e nel variegato mondo dei suoni di questo tubo misterioso che da anonima pipa di nichel, parente lontano e bastardo del clarinetto relegato ad avvilenti manovalanze bandistiche, ha saputo trasformarsi nello strumento re del jazz capace di esprimere rabbia, desideri, sonorità ed umori più disparati.
Durante l'evento, il pubblico può ascoltare ed ammirare alcuni tra gli strumenti musicali più rari, inusuali e bizzarri mai costruiti: dal piccolissimo soprillo di soli 32cm al mitico ed unico Conn O-Sax, dal Grafton Plastic di Charlie Parker ai saxofoni a coulisse, dai saxorusofoni Bottali ad alcuni esemplari originali dell'inventore Adolphe Sax.
Con Attilio Berni (saxofoni), Alessandro Crispolti (pianoforte), Alfredo Romeo (batteria), Christian Antinozzi (c/basso),  Augusto Travagliati.    
A cura di Centro Studi Musicali Torre In Pietra

Informaciones

Lugar
Centrale Montemartini
Horario

Sabato 9 dicembre 2017 dalle ore 20.00 alle 2.00 (ultimo ingresso alle 1.00), apertura straordinaria della Centrale Montemartini e della mostra Freedom Manifesto

Sala Macchine, ore 20.30 – 22.00 – 23.30: “Micromega Project” - Concerto-viaggio tra scienza, arte e filosofia, dalle particelle al multiverso, per ritrovare il senso della misura
Sala del Treno di Pio IX,  ore 21.15 – 22.45 – 00.15: Saxophobia 

Entrada

Ingresso 1 euro                   
Con lo stesso biglietto di ingresso sarà possibile visitare anche la mostra Freedom Manifesto

Informaciones

Info 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Facebook: Musei in Musica

HT: #MUSica17

Promossa da
Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Organizzata da
Zètema Progetto Cultura

Tipología
Evento|Concierto
Requieren reserva:
No

Didattica correlazione inversa all

Actualmente no hay actividades.
No hay actividades en programa.
20171209
241183
Musei in Comune
09 Diciembre 2017
Evento|Eventos