Progetto didattico in occasione della mostra Arterritory. Arte, Territorio e Memoria

Immagine lista: 
14/12/2006 - 18/02/2007
Centrale Montemartini

In occasione della mostra Arterritory. Arte, Territorio e Memoria, la Glocal Project Consulting propone una serie di iniziative didattiche per il pubblico, a cura di Dominique Lora.

Il programma didattico per il pubblico è suddiviso in tre categorie:

1) Family Day - Arte per gioco - Attività di laboratorio per le famiglie con i bambini condotta dai curatori
destinatari: bambini dai 4 ai 10 anni per gruppi di massimo 25/30
calendario: 17 dicembre; 7 e 21 gennaio; 11 febbraio
orario: la mattina dalle 10.00 alle 12.00
Fare e vedere – proporre un’esperienza complessiva che introduca i più piccoli al mondo dell’arte.

a) Impariamo a vedere
Format: visita guidata
Durata: 60 min
Oggetto: Esplorare idee, impressioni e sentimenti riguardanti lo spazio che ci circonda che possano rivelare il carattere e l’identità inerenti a come viviamo la nostra identità di cittadini /abitanti.
Dopo una breve introduzione in cui si presenterà il tema generale della mostra i bambini verranno accompagnati, attraverso un percorso semplificato della mostra, alla scoperta del luogo in cui vivono reinterpretato dalla sensibilità dei vari artisti. Davanti ad alcune opere, il cui carattere evocativo sia particolarmente stimolante, i bambini saranno invitati a sedersi e attraverso il racconto di una storia si lascerà che sia l’esperienza diretta a rendere effettivamente operante la comunicazione visiva. In tal modo la comprensione dell’opera d’arte sarà un’esperienza individuale d’ogni bambino che attraverso la sua suscettibilità si fonderà con l’intenzionalità creativa dell’artista.

b) Giochiamo a fare gli artisti
Format: laboratorio didattico
Durata: 1h.30 m.
Oggetto: Rielaborare il tema della mostra attraverso la pratica per arrivare alle creatività e alla scoperta di essa nelle opere artistiche.
Il laboratorio sarà allestito in tutto il museo. Ai bambini sarà offerta la possibilità di esprimersi attraverso il disegno per darci una loro visione dell’arte. Potranno inoltre decidere se creare un’opera singola oppure partecipare ad attività collettive. L’idea è di lasciare che i bambini si esprimano liberamente e attraverso la contestualizzazione dei loro personaggi acquisiscano la consapevolezza dell’impronta creativa che sono in grado di lasciare nel territorio.
Analogamente su dei fogli prestampati stesi sul pavimento i bambini attraverso il disegno, tutti insieme reinterpreteranno lo spazio urbano partecipando così ad un’opera collettiva.

2) Incontri con gli artisti e la curatrice
Destinatario: pubblico, gruppi di max 30 persone
Tutti i sabati pomeriggio.
Calendario:
Dicembre - il giorno 16 2006
Gennaio - il 6, il 13, il 20, ed il 27 2007
Febbraio - il 3, il 10 ed il 17 2007
Orario: sabato pomeriggio

16 Dicembre 2006:
Soggetto: Immagine e tecnologia - arte e tecnologia creativa - arte e pensiero visivo
Presentato da Matteo Basilé e Rafael Pareja
Con la collaborazione di Dominique Lora
Format: Visita libera della mostra seguita da colloquio/dibattito
Durata: 60 min.
Oggetto: Esplorare argomenti specifici legati all’esperienza della mostra
Utenza: Studenti universitari, artisti, e pubblico interessato ad approfondire le tematiche scaturite dalla visita
Orario: sabato pomeriggio

6 Gennaio 2007 - Nuovo Ritratto Contemporaneo
Presentato da Angelo Bellobono
Con la collaborazione di Dominique Lora
Format: Dibattito-colloquio
Durata: 60 mn
Oggetto: Creare connessioni tra le varie idee presentate nel corso della mostra illustrando le potenzialità espressive delle nuove tecnologie
Utenza: 20 studenti universitari di storia dell’arte, architettura, design industriale, scienze delle comunicazioni, psicologia, lingue, letteratura e filosofia, prenotazione obbligatoria
Orario: sabato pomeriggio

13 Gennaio 2007- L’arte come strumento per generare un dialogo con l’ambiente circostante.
Presentato da Tommaso Cascella
Con la collaborazione di Dominique Lora
Format: Tour, colloquio con gli artisti
Durata: 60 mn
Oggetto: L’arte rivisto come uno strumento unico per la creazione di molteplici dialoghi tra l’ambiente/territorio che ci circonda e l’individua che lo abita.
Utenza: 20 adulti/studenti, prenotazione obbligatoria
Orario: sabato pomeriggio

20 Gennaio 2007 - Spacexperience Stalker
Presentato da Spacexperience Stalker
Format: Performance - Colloquio
Durata: 60 mn
Oggetto: Intervento diretto degli artisti con il coinvolgimento del pubblico per affrontare un nuovo modo di vedere ed interpretare lo spazio che ci circonda.
Utenza: Si suddivide in due tipi - Studenti universitari di storia dell’arte, architettura, design industriale, scienze delle comunicazioni, psicologia, lingue, letteratura e filosofia, prenotazione obbligatoria
Orario: sabato pomeriggio

27 Gennaio 2007 - Human technology as an instrument for living experience
Presentato da Matteo Basilé e Rafael Pareja
Con la collaborazione di Dominique Lora
Format: Dibattito-colloquio
Durata: 60 mn
Oggetto: Creare connessioni tra le varie idee presentate nel corso della mostra illustrando le potenzialità espressive delle nuove tecnologie
Utenza: 20 studenti universitari di storia dell’arte, architettura, design industriale, scienze delle comunicazioni, psicologia, lingue, letteratura e filosofia, prenotazione obbligatoria
Orario: sabato pomeriggio

3 Febbraio 2007 - Non solo Arte
Soggetto: Incontro con Vetrinisti artisti – l’esposizione ad arte
Presentato da Freesoul
Con la collaborazione di Dominique Lora
Format: Dibattito-colloquio
Durata: 60 mn
Utenza: 20 studenti universitari d’arte, moda e design industriale, scienze delle comunicazioni, e accademia della moda.
Prenotazione obbligatoria
Orario: sabato pomeriggio

10 Febbraio 2007 - Spacexperience Stalker
Presentato da Spacexperience Stalker
Format: Performance - Colloquio
Durata: 60 mn
Oggetto: Intervento diretto degli artisti con il coinvolgimento del pubblico per affrontare un nuovo modo di vedere ed interpretare lo spazio che ci circonda.
Utenza: Si suddivide in due tipi - Studenti universitari di storia dell’arte, architettura, design industriale, scienze delle comunicazioni, psicologia, lingue, letteratura e filosofia, prenotazione obbligatoria
Orario: sabato pomeriggio

17 Febbraio 2007 - Presente ubiquo e rielaborazione telematica
Presentato da Adrian Tranquilli
Con la collaborazione di Dominique Lora
Format: Tour, colloquio con gli artisti
Durata: 60 mn
Oggetto: Approfondire l’uso di tecniche di post-produzione per immagini e video
Utenza: 20 adulti/studenti, prenotazione obbligatoria
Orario: sabato pomeriggio

3) La Centrale Montemartini ed il patrimonio d’archeologia industriale del territorio Ostiense
Sono previste, previa prenotazione, visite sia all’interno della Centrale Montemartini e della mostra, che all’esterno con un tour del patrimonio d’archeologica industriale.
Destinatario: pubblico, gruppi di max 30 persone
Calendario: 14 e 28 gennaio; 4 e 18 febbraio
Orario: la mattina dalle 10.30 alle 12.00

Informazioni

Luogo Centrale Montemartini
Biglietto iniziativa

La partecipazione alle iniziative sopra descritte è possibile pagando solo il biglietto museo-mostra.

Informazioni

06 5748030 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00

Tipo
Iniziativa didattica
Prenotazione obbligatoria
No

Eventi correlati

Non ci sono attività in corso.
Non ci sono attività in programma.
20061215
3859
Arterritory. Arte. Territorio. Memoria.
Centrale Montemartini
15/12/2006 - 18/02/2007
Evento