Domus di Via Cavour

I lavori per la realizzazione della Metropolitana nel 1940 portarono alla scoperta, all'angolo tra Via Cavour e Via di S. Maria Maggiore, di alcuni ambienti di una casa romana costruita in età adrianea.
Le stanze si affacciavano su uno spazio aperto decorato da fontane; nel vestibolo e nel grande salone con pavimento di marmo furono ritrovate quattro notevoli sculture, restaurate già nell'antichità: due statue di Pothos, l'amore nostalgico per una persona lontana, una di satiro in riposo e un'altra di generale romano in nudità eroica.

Sala Caldaie - Domus di Via Cavour
Scultura
Copia di età adrianea da originale del IV secolo a.C.
Scultura
Copia di età adrianea da originale del IV secolo a.C.
Scultura
Età adrianea